UN'INFINITA PRIMAVERA ATTENDO

  • SALA CASELLA
  • martedì 08 Maggio 2018
  • ore 19

Omaggio ad Aldo Moro 1978-2018
 
In occasione del 40° anniversario
dalla scomparsa di Aldo Moro,
 
l'Accademia Filarmonica Romana
proietterà la ripresa video dell'Opera:
 
Un’infinita primavera attendo

opera in un atto
di Sandro Cappelletto
musica di Daniele Carnini
 
andata in scena presso il Teatro Palladium di Roma il 9 dicembre 2016 in occasione del centenario della nascita di Aldo Moro
 
una produzione Accademia Filarmonica Romana
in coproduzione con Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani
con il sostegno di Presidenza del Consiglio dei Ministri e Errebian S.p.A.

in collaborazione con
Comitato promotore per le celebrazioni del Centenario della nascita di Aldo Moro, Centro documentazione Sergio Flamigni, Direzione generale Archivi del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Roma Tre Orchestra e Teatro dell’Opera di Roma
 
 
Personaggi

Il Presidente Daniele Adriani
La Segretaria Sabrina Cortese
Uno Studente Chiara Osella
Il Cardinale/Giornalista II Luca Cervoni
Il Politico italiano/un Intellettuale italiano Clemente Daliotti
Il Senatore americano/Giornalista III Giorgio Celenza
Una donna: Giornalista I/la Moglie del Presidente Giulia Balossino
Un uomo: Giornalista IV/un Maresciallo Simone Ruggiero
La Ragazza  Chiara Vinci
Gruppo Aikido di Dionino Giangrande

Ensemble Roma Tre Orchestra
Direttore Gabriele Bonolis

Regia Cesare Scarton
Scenografie Michele Della Cioppa
Proiezioni Flaviano Pizzardi
Costumi Giuseppe Bellini
Luci Andrea Tocchio
Assistente alla regia Silvia Alù
Assistente scenografa  Maria Rossi Franchi
Maestri collaboratori Antonello Maio e Diego Procoli
Sopratitoli Prescott Studio, Firenze

Disegno di Mimmo Paladino

Regia video Maxim Derevianko
Service Tecnico per le riprese DBW COMMUNICATION
Registrazione audio Daniele Zazza e Claudio Pezzotta
Mixer Igor Fiorini

 

INGRESSO LIBERO