FESTA FILARMONICA

  • Teatro Argentina
  • mercoledì 08 Dicembre 2021
  • ore 21

 
Sharon Celani soprano
Irene Savignano mezzosoprano
Andrea Oliva flauto
Andrea Lucchesini pianoforte
Carlo Maria Parazzoli violino
Luigi Piovano violoncello
 
 
Gioachino Rossini
Beltà crudele aria da camera per voce e pianoforte (1821)
Canzonetta spagnuola per voce e pianoforte (1821)
 
Giovanni Sgambati
Gondoliera per violino e pianoforte op. 22 (1894)
 
Alfredo Casella
Barcarola e scherzo per flauto e pianoforte op. 4 (1903)
 
Felix Mendelssohn-Bartholdy
Sonata n. 2 in re maggiore per violoncello e pianoforte op. 58 (1843)
 
 
* * * * * *
 
Franz Schubert
Sei mir gegrüßt
Lied per voce e pianoforte D 741 (1821-22)
Geheimes
Lied per voce e pianoforte D 719 (1821)
Die gefangenen Sänger
Lied per voce e pianoforte D 712 (1821)
Schwanengesang
Lied per voce e pianoforte D 744 (1822)
 
Giovanni Sgambati
Serenata napoletana op. 24 n. 2 (1891)
(arrangiamento per violoncello e pianoforte di A. Bouman)
 
Alfredo Casella
Sicilienne et burlesque per flauto e pianoforte (1914)
 
Igor Stravinskij
Suite italienne (1933)
trascrizione per violino e pianoforte dal Pulcinella
 
 
 
È uno dei concerti ideati per i festeggiamenti del Bicentenario dell’Accademia Filarmonica Romana quello dell’8 dicembre al Teatro Argentina. Andrea Lucchesini, direttore artistico dell’istituzione romana, siede al pianoforte per suonare insieme ad alcuni musicisti delle due principali istituzioni della città come l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e il Teatro dell’Opera. Una sorta di abbraccio simbolico di buon auspicio per i prossimi, intensi secoli di attività.
Ritroviamo dunque sul palco Carlo Maria Parazzoli primo violino solista dell’istituzione ceciliana, insieme ad altre due prime parti dell’orchestra, il flautista Andrea Oliva e al violoncello Luigi Piovano. A loro si aggiungono alcune voci del Coro del Teatro dell’Opera di Roma in un programma che sarà una sorpresa musicale e in cui saranno eseguite le musiche di compositori che hanno segnato la storia dell’Accademia Filarmonica Romana.
 
 
 
 
 
L'accesso agli spettacoli per la Stagione 2021/2022 è consentito esclusivamente ai soggetti muniti delle certificazioni verdi COVID-19 ai sensi del D.L. 105/2021, c.d. Green Pass. Info complete a questo link. In sala è obbligatorio indossare la mascherina chirurgica o superiore (FFP2) per tutta la durata del concerto.